fbpx

Redazione

21 Maggio 2021

Nessun commento

Organizzare una cena gourmet a Milano

 

Sono molti i ristoranti che, nonostante la regione Lombardia sia in zona gialla, continuano con la proposta di cena gourmet a domicilio. Poiché non tutti i ristoranti della città, dispongo di tavolini esterni per poter rispettare correttamente le regole in vigore con il decreto Covid attivo dal 26 aprile 2021.

Molte sono le occasioni speciali da festeggiare e la soluzione migliore, in questo momento, consiste proprio nel festeggiare nella propria abitazione ma senza rinunciare alla qualità ed eccellenza che contraddistinguono molti dei ristoranti presenti nel territorio milanese.

 

Ordinare del delivery gourmet per cena è semplice, utilizzando diverse piattaforme come “cosaporto.it” con una ricca selezione accurata di ristoranti stellati come “Sadler” dello chef Claudio Sadler, “Viva” di Viviana Varese o il famoso ristorante di Cracco in Galleria.

 

Uno chef da seguire con attenzione per le idee brillanti e innovative è il giovanissimo Valerio Braschi, attivo sia a Roma con il suo ristorante 1978 e sia a Milano attraverso la collaborazione con Mangiatondo. Realtà altrettanto giovane ma già consolidata sul territorio, attraverso il servizio catering e delivery, il menù è disponibile al sito: www.mangiatondo.it.

Le ricette proposte dal creativo chef Braschi sono numerose e sfiziose, con una grande attenzione alla stagionalità e italianità delle materie. Inoltre è possibile assaggiare una rielaborazione della sua famosissima lasagna in tubetto 2021 e la geniale bruschetta 2.0 in polvere da mangiare in un solo boccone.

 

Per occasioni importanti è possibile personalizzare il menù di Mangiatondo con ricettazioni curate e selezionate, offrendo l’occasione di sperimentare una cena di altissimo livello comodamente a casa.

 

Puoi contattarci al numero: 02.23161947 oppure scrivere al seguente indirizzo email: commerciale@mangiatondo.it.